Competenza, innovazione e qualità in odontoiatria
21 maggio 2024 - 

Servizi - Parodontologia

Offriamo ai nostri pazienti ogni tipo di trattamento nelle diverse discipline e nei diversi settori odontoiatrici. Settimanalmente trattiamo casi di Implantologia e in Chirurgia Odontostomatologica ed in Chirurgia Ossea Ricostruttiva ed Ortognatodonzia.
In particolare, realizziamo impianti a carico immediato, anche post estrattivi, con consegna delle protesi, se posibile, in giornata, in alternativa entro 48 o 72 ore.
Ci occupiamo di tratamenti di natura estetica con riabilitazioni con restauri diretti ed indiretti come faccette, inlay ed onlay in ceramica e composito.
Inoltre in campo ortodontico siamo in grado di risolvere problemi con la massima competenza e con le tecniche più moderne, anche con la metodica linguale e con gli allineatori traparenti.
Tuttavia anche i trattamenti di base, igiene, prevenzione, conservativa ed endodonzia sono abitualmente trattati.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web per migliorare il nostro servizio per te, continuando accetti il nostro utilizzo dei cookie. Tuttavia, puoi aggiornare le tue impostazioni in qualsiasi momento.

Cookie Policy

Un cookie, noto anche come cookie HTTP, cookie web o cookie del browser, è un pezzo di dati archiviato da un sito Web all'interno di un browser e quindi inviato nuovamente allo stesso sito Web dal browser. I cookie sono stati progettati per essere un meccanismo affidabile per i siti Web per ricordare le cose che un browser aveva fatto in passato, che possono includere l'aver fatto clic su determinati pulsanti, l'accesso o la lettura di pagine su quel sito mesi o anni fa.

Strictly Necessary Cookies

These cookies cannot be disabled

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati. Normalmente sono impostati in risposta alle tue interazioni sul sito web ad es. accesso ecc.

Cookies:
  • .ASPXANONYMOUS
  • .DOTNETNUKE
  • __RequestVerificationToken
  • authentication
  • dnn_IsMobile
  • language
  • LastPageId
  • NADevGDPRCookieConsent_portal_26
  • userBrowsingCookie

Performance Cookies

Questi cookie ci consentono di monitorare il traffico sul nostro sito Web in modo da poter migliorare le prestazioni e i contenuti del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e a vedere come i visitatori si muovono nel sito. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono aggregate e quindi anonime. Se non autorizzi questi cookie non sapremo quando hai visitato o come hai navigato nel nostro sito web.

Cookies:
  • _ga
  • _gat
  • _gid

Functional Cookies

Questi cookie consentono al sito Web di fornire funzionalità e contenuti migliorati. Possono essere impostati dal sito Web o da fornitori di terze parti i cui servizi abbiamo aggiunto alle nostre pagine. Se non consenti questi cookie, alcuni o tutti questi servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Cookies:

Currently we are not utilizing these types of cookies on our site.

Targeting Cookies

Questi cookie possono essere impostati attraverso il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da tali società per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet. Se non consenti questi cookie, sperimenterai pubblicità meno mirata.

Cookies:

Currently we are not utilizing these types of cookies on our site.

Parodontologia

Questa branca dell'odontoiatria si occupa dei problemi e delle malattie dei tessuti di sostegno del dente, sia duri (ossa mascellari e mandibolari) che molli (tessuti gengivali).
Spesso si possono presentare, anche in assenza di mobilità, difetti e perdite ossee che, aggravandosi, danno origine a delle tasche parodontali intorno ai denti la cui terapia varia a seconda della tipologia e della gravità della malattia.
Per prevenire l’insorgenza della malattia parodontale per prima cosa è consigliabile sottoporsi ad una seduta di controllo ed eventualmente di igiene professionale almeno una volta all’anno, anche se molti pazienti, per vari motivi, necessitano di appuntamenti più frequenti.
Durante queste sedute verrà valutato se sia o meno consigliabile effettuare uno status parodontale con un approfondito sondaggio che possa stabilire le effettive condizioni gengivali del paziente e se siano o meno presenti tasche.
Nel caso di difetti di piccola entità, la cura non chirurgica, è basata sull’igiene professionale, levigatura radicolare prevalentemente e laser terapia.
L'utilizzo del laser sugli elementi dentari e sugli impianti, riducendo la carica microbica e stimolando i tessuti, facilita e velocizza la guarigione.
Ciò è possibile con tasche fino a circa 5 millimetri di profondità.
Se le lesioni sono più estese o complesse nella loro morfologia o, se sono presenti recessioni, allora la terapia sarà basata su piccoli interventi di chirurgia con la finalità di pulire completamente le radici dal tartaro ed eliminare l’infezione parodontale.
Quando possibile o consigliabile, potrà anche essere ricostruito l’osso mancante del paziente con osso omologo, di sintesi o di origine animale e con particolari interventi di chirurgia muco gengivale si può rimediare a recessioni e problemi sia estetici che di sensibilità al freddo che queste possono provocare.
E’ possibile che si verifichino problemi anche agli impianti; se questo dovesse essere riscontrato è utile sapere che questi eventuali problemi possono essere risolti anche in questo caso con laser terapia e nei casi più seri con piccoli interventi chirurgici.
È essenziale però, nel caso degli impianti, ancor più che quando sono presenti i denti naturali, la diagnosi precoce.
Ne deriva che sempre è consigliato effettuare visite di controllo almeno con cadenza annuale.
A questo scopo, in questo studio, per aiutare i pazienti a non scordare queste scadenze, è attivo un programma di richiami per visite e controlli computerizzato.
Altro capitolo della Parodontologia è quello che riguarda la terapia dei difetti dei tessuti molli gengivali.
Spesso le gengive si possono ritirare, le cause sono molteplici, precontatti, sovraccarichi occlusali, errato spazzolamento, malposizioni degli elementi dentari o conformazione anatomica sfavorevole.
Queste recessioni possono creare problemi di sensibilità, estetici e favoriscono l'insorgenza delle carie.
La terapia in questi casi è la chirurgia mucogengivale,
Possono essere eseguiti interventi più o meno complessi che permettono, in alcuni casi con prelievo di tessuto connettivo spesso prelevato senza grandi conseguenze post operatorie dal palato, il riposizionamento dei tessuti gengivali per coprire le recessioni e prevenire la recidiva della patologia.